Tel. (+39) 035.527138  |  Fax (+39) 035.339852  |  info@novavetro.com

La rivoluzione della vostra casa inizia dalla doccia in vetro

box doccia vetro

Come il bagno è diventato una stanza centrale all'interno della casa e quali soluzioni lo hanno reso all'avanguardia

Ogni ambiente della casa sta diventando anno dopo anno sempre più interconnesso e intercambiabile con il resto delle stanze. Gli open space e le case dal design moderno hanno ridisegnato il profilo degli ambienti, aprendoci a nuove soluzioni ardite e prima di ora impensabili. Stanze che storicamente sono sempre state nascoste o considerate come luoghi da non esibire, assumono ora nuova importanza grazie al design e al rinnovato interesse spaziale. In particolare modo il bagno è diventato teatro di sperimentazioni sia per quanto riguarda le innovazioni tecnologiche, sia a livello di ricerca in ambito di interior design. Vediamo quindi in che modo venga ora progettato il bagno e quali tendenze si siano affermate maggiormente.
 

Il bagno come una stanza di relax ed intrattenimento

Ogni stanza si sviluppa a seconda dell’uso più o meno frequente che ne viene fatto. In questo caso, il bagno ha riscosso un enorme attenzione e ci si è sempre più interessati a capire come trasformarlo in un luogo non più solo di passaggio, ma come vera e propria stanza in cui poter soggiornare e rilassarsi durante diversi momenti della giornata. Questo è dovuto alla crescente cura della persona che nella società contemporanea ha raggiunto livelli molto alti, ma anche all’aumentare dello stress che richiede spaccati della giornata in cui rilasciare tutte le energie accumulate, concedendosi un bagno o una doccia calda. Il bagno è diventato quindi centrale tra i vari ambienti della casa, tanto da essere progettato non più in luoghi nascosti come veniva fatto in passato. Oggi viene messo in mostra tramite divisioni vetrate e soluzioni più audaci come le camere da letto strutturate come open space assieme al bagno.


Introdurre il vetro come elemento elegante di continuità

Una delle soluzioni che ha riscosso grandi apprezzamenti è senza dubbio l’utilizzo di strutture interamente costituite dal vetro come le porte o la doccia in vetro. Ciò che infatti veniva ritenuto un ambiente in cui celare le proprie nudità, diviene ora più aperto e meno imbarazzato nel mostrare le proprie caratteristiche peculiari. L’introduzione del vetro in particolare modo, ha permesso di osare tramite la sperimentazione tecnologica e di design. Attraverso per esempio il box doccia in vetro, si è potuto integrare sia la finezza della continuità all’interno dell’ambiente, permessa dall’assenza di strutture murarie, sia le soluzioni tecnologiche come cromoterapia o speaker per la musica installati all’interno della doccia in vetro. Interessante è quindi vedere come la morfologia del bagno sia cambiata tramite i suoi nuovi e vecchi elementi, integrati in un mix suggestivo.
box doccia vetro

Perché installare una doccia in vetro?

Uno dei vantaggi del box doccia in vetro è già stato descritto, ovvero quello di creare un ambiente non più diviso in spazi definiti, ma continuo ed aperto. Oltre a questo, la grande fortuna della doccia in vetro comprende anche funzionalità più pratiche come:
*    praticità di pulizia
*    maggiore illuminazione all’interno della doccia
*    possibilità di controllare l’area del bagno
Insomma un’ottima scelta se si vuole fare un passo avanti sia a livello funzionale che indubbiamente a livello estetico.


Vedi anche
10/09/2017
10/01/2018
10/10/2017
10/01/2018
10/03/2018
10/04/2018
Archivio