Tel. (+39) 035.527138  |  Fax (+39) 035.339852  |  info@novavetro.com

Parapetti in vetro per giocare con lo stile dell’edificio

Parapetti in vetro

Utilizzare il vetro per mettere in sicurezza balconi e terrazze senza intaccare l'estetica delle facciate

Le facciate esterne di case e palazzi sono il biglietto da visita con cui gli edifici accolgono i propri ospiti e residenti. Vi è sempre una scrupolosa attenzione nella scelta di porte e finestre che indubbiamente faranno capolinea sul fronte della casa ed anche una ricercatezza per quanto riguarda il design e gli stucchi che si decidono di inserire come elementi decorativi. Ciò da cui non si può prescindere sono invece gli elementi strutturali come tettoie o parapetti, essenziali al fine di svolgere le proprie funzioni di protezione. In particolare modo, i parapetti di terrazzi e balconi si impongono con la loro presenza sulla facciata degli edifici, modificandone le forme e alle volte alterando l’iniziale idea estetica del palazzo.
 

A cosa servono i parapetti?

Il parapetto è un elemento fondamentale che funge da protezione laddove si presentino dislivelli tra piani, come nel caso di balconi, terrazzi o portefinestre assenstanti. La loro installazione deve in primo luogo garantire la sicurezza e secondariamente intervenire sull’aspetto estetico della struttura. Ecco perché camminando per strada capita di vedere parapetti che non si sposano con lo stile dell’interno palazzo o che ne rovinano l’aspetto estetico. Una soluzione fortemente contemporanea e che risolve integralmente il problema estetico, nasce dall’installazione di parapetti in vetro. La caratteristica trasparenza del materiale rende i parapetti in vetro elementi silenziosi all’interno del coro del design esterno degli edifici. Questo fa sì che si possa raggiungere un’armonia d’insieme, punto di forza della bellezza delle facciate.
 

Come sono composti i parapetti in vetro?

I parapetti in vetro si compongono degli elementi strutturali che fungono da barriere, interamente realizzati in vetro e a loro volta uniti alla struttura muraria portante che mettono in sicurezza. La solidità dei parapetti in vetro deriva dalla robustezza del vetro che a scapito di quanto si possa pensare, è un materiale che giustamente trattato rimane fisso e sicuro laddove viene installato. Vi è la possibilità di giocare con la trasparenza del materiale, intervallando i parapetti in vetro con:
*    mattoni
*    legno
*    ferro battuto
così da creare effetti misti e suggestivi di forte impatto. Non è infatti detto che si voglia installare un intero parapetto in vetro, dato che la presenza di altezze potrebbe creare una sensazione di vertigini e caduta nella totale assenza di barriere visive. In questo caso, per evitare tale sensazione è consigliato proprio intervallare i parapetti in vetro con altri materiali.
Parapetti in vetro 2


I parapetti in vetro possono essere decorati?

Proprio come qualsiasi struttura in vetro, anche i parapetti possono essere decorati tramite incisioni laser o meccaniche. L’intervento decorativo mira ad arricchire ulteriormente l’eleganza della struttura, creando giochi di ombre e riflessi sulle pareti che fungano a loro volta da decorazione dell’edificio durante le giornate soleggiate, rimanendo silenti in quelle ombrose. Una decoro in movimento che non potrà che stupire gli osservatori in maniera sempre nuova.
 


Vedi anche
07/10/2017
07/07/2017
07/06/2018
07/08/2017
07/05/2017
07/05/2018
Archivio